river fishing

  • Magic Rienza

    Il Rienza è un fiume che ha sempre esercitato un misterioso fascino. Custode di grandiose marmorate e temoli, scorre spesso profondo ed incassato tra rive pietrose. Streamer e ninfa la fanno da padrone. Per gli streamers è necessario scegliere read more

  • Marbler goes to New Zeland

    Lontano dal mondo come lo conoscevo, immerso in una natura purissima. Sette giorni sette di pesca senza mai smontare la canna, camminando nell’estate Neozelandese, sotto il sole, la pioggia e la neve. Con me solo lo stalker, la guida.

    La differenza di lingua non è un grosso ostacolo; poche sono le parole fondamentali da sapere. “There is a fish” è l’inizio. “Short is good”, la raccomandazione da tenere a mente nel lancio. “Is it coming, is it coming” il via all’adrenalina. Poi, dopo molti “Nooo, has left!”, il muso di una brown over size rompe la tensione read more

  • The House of Marble

    Hai pescato quelle acque da solo fino a conoscerne ogni palmo del fondale, ogni ostacolo ed insidia. Ci sei stato con ogni livello d’acqua e colore. Il sentiero per raggiungerlo è familiare, accogliente. È così che condividere gli spot migliori con i propri amici diventa magico; quando quegli stessi spot diventano speciali anche per loro. Il miglior spot della Val d’Adige. Oio e il suo ibrido. read more

  • Lost in Tocantis

    Pescare in acque mai pescate da essere umano. Farlo in wading, con pirana e caimani intorno. Dormire nella foresta pluviale o sulla spiaggia di un fiume, spiati da mille occhi che si sentono addosso ma non si vedono. Riconoscere il volto della natura più selvaggia nel fulmine che abbatte ed incendia un albero durante il temporale. Nel gorgo di un fiume che mette in difficoltà il motore da 200 cavalli della barca. I colori del peacock bass. La forza del payara. Il nostro primo video in collaborazione con HF Channel.

    read more